Visto che la tua fidanzata insisteva così tanto, alla fine ti sei lasciato convincere ad iscriverti su Facebook. Il problema è che non vuoi proprio che la tua privacy venga minata dai vari amici, i compagni di classe, i parenti e così via. Ma non temere, esiste un’opzione sul social network che ti consente di nascondere il profilo di Facebook in un attimo. Dammi qualche minuto che ti spiego qual è la procedura che devi seguire.

Per prima cosa, collegati su Facebook ed inserisci il tuo indirizzo email e la password per effettuare l’accesso nel sito web. Clicca sulla freccia situata in alto a destra e seleziona la voce account, quindi entra nelle Impostazioni sulla privacy facendo clic sul link che compare nella pagina. Trova la voce Connessione da parte tua e premi sul link Modifica impostazioni posto accanto alla frase.

Dal menù Chi può cercare il tuo diario per nome o informazioni di contatto? inserisci l’opzione Amici dal menù a tendina che si apre. Puoi anche selezionare la voce Solo io, ma se hai bisogno che la tua fidanzata o qualcun’altro lo veda, la scelta Amici è la più consigliata. Per salvare le modifiche che hai appena effettuato clicca sul pulsante Fine che trovi in basso alla pagina.

In questo modo, solo le persone che hai inserito negli Amici potranno vedere il tuo profilo. Se un altro utente iscritto a Facebook cercasse il tuo nome e cognome nella barra di ricerca interna di Facebook non troverebbe un bel niente. Pertanto puoi dormire sonni tranquilli, nessun amico o compagno di classe sarà mai in grado di entrare nel tuo profilo e di chiederti l’amicizia.

Ma non è tutto! Puoi fare in modo che il tuo profilo non appaia nemmeno nelle ricerche di Google, Yahoo e gli altri motori di ricerca su internet. Per attuare questa procedura torna nelle Impostazioni sulla privacy, cerca la voce Applicazioni e siti Web e clicca su Modifica impostazioni. Scorri la pagina fino a trovare Ricerca pubblica, fai clic su Modifica impostazioni e togli il segno di spunta accanto alla voce Consenti la ricerca pubblica.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *