Questa guida, vuole darvi qualche spunto originale e decorativo per abbellire le vostre tavole in festa. In occasione delle prossime cene e pranzi potrete fare una gran bella figura presentando su ogni posto un bellissimo tovagliolo a forma di ninfea.

Stendiamo un tovagliolo sul tavolo con il rovescio verso di noi, e portiamo i quattro angoli, verso il centro in diagonale in modo da ottenere un rombo. Anche su questo adopereremo lo stesso procedimento. Prendiamo gli angoli e portiamoli al centro. Otterremo un nuovo quadrato (ovviamente molto più piccolo).

Blocchiamo il suo centro con un dito e voltiamo il quadrato dall’altro lato. Stiamo attenti che non si disfaccia. Ricominciamo quindi, riportando gli angoli del quadrato al centro del quadrato. Tenendo adesso ben fermo il centro, solleviamo un angolo ed estraiamo la punta che si trova sotto al tovagliolo.

Ripetiamo la stessa operazione per tutti gli altri tre angoli, sempre tenendo il centro fissato per bene. Formeremo una prima corolla. Adesso andremo a prendere uno dei quattro angoli che sono ancora ripiegati nella parte sottostante la struttura e lo porteremo verso l’esterno. Così faremo anche per i restanti tre angoli, che renderanno salda la struttura e formeranno la seconda corolla.